Cosa fare a Luglio per le vostre piante in vaso e in giardino

 

Eccoci a luglio l’estate e’ arrivata, ma cosa dobbiamo fare?

prima cosa le innaffiature devono essere frequenti, il terreno deve essere sempre umido (innaffiare la mattina presto o la sera tardi), utilizzate argilla espansa per rallentare l’evaporazione  dove necessiti,  immergete i vasi nell’acqua quando notate sofferenza legata al caldo e nebulizzate ogni giorno le piante. Se avete un climatizzatore  sfruttate l’acqua che produce, clicca qui per saperne di più

Per le piante in giardino l’irrigazione è fondamentale si deve innaffiare regolarmente, una o due volte a settimana in base a clima e alla temperatura.

I fiori più belli di questo mese sono sicuramente il gelsomino ,il Girasole, il Giglio africano, l’ortensia, l’ Hibiscus, le Zinnie, le Cosmee e le tagete.

acqua piante

In questo mese gli insetti riescono ad insediarsi facilmente sulle nostre piante e dobbiamo proteggere i nostri balconi e giardini Per bloccare l’attacco degli insetti  basta intervenire in tempo oltre ad innaffiarle spesso. E’ bene utilizzare prodotti naturali, quando l’attacco e’ lieve o in casi più gravi utilizzate prodotti chimici.

.

prova l’ orto in casa clicca qui

In questo contenuto sono presenti uno o più link di affiliazione.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.